Rimorchi stipati di uva «Ora tolleranza zero»

FONTANELLE«Adesso basta, da oggi in poi sarà tolleranza zero». A dirlo sono i sindaci di Fontanelle, Mansuè e Portobuffolè e l'oggetto del loro attacco sono gli agricoltori che, stipati all'inverosimile i rimorchi dei trattori di uva, la spargono per la strada causando un pericolo alla circolazione. La decisione di Ezio Dan, Leonio Milan e Andrea Susana di chiedere a vigili urbani e carabinieri di effettuare controlli ulteriori sui carri agricoli è stata presa dopo che giovedì sera un motociclista, uscendo dalla zona industriale di Portobuffolè dopo aver terminato l'orario di lavoro, ha perso il controllo del proprio mezzo ed è caduto a terra. Dopo l'intervento del Suem 118, l'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Oderzo. --N.B.