Un film e un'escursione attraverso i luoghi storici della guerra di Liberazione

storia e naturaUn film e un'escursione naturalistica sui luoghi teatro della guerra di Liberazione. Conto alla rovescia a Fregona per un film documentario e un'escursione naturalistica sui luoghi dove durante la Seconda guerra mondiale ha operato il tenente pilota americano William Bernard Berry, qui paracadutato negli anni 1943-1945 per combattere con i partigiani della Brigata "Cairoli" di Fregona fascisti e tedeschi. Organizza il Comune di Fregona in collaborazione con l'Isrev (Istituto della Resistenza di Vittorio Veneto). Il primo appuntamento è per venerdì 24 agosto 2018, alle 20.30, presso il Centro sociale di Fregona, dove verrà proiettato il film documentario "Sulle orme di William Bernard Berry" (riprese di Gianni Strazzer e testo di Pier Paolo Brescacin) che ripercorre le vicende che portarono il tenente americano classe 1919 di Fairmont, Virginia, a unirsi ai partigiani del Cansiglio nella lotta per la libertà e la democrazia. Il documentario, che si avvale di materiale inedito proveniente dagli archivi inglesi e americani, riporta spezzoni dell'intitolazione del sentiero in sua memoria avvenuto nel 2008 e i luoghi legati alla memoria dell'ufficiale americano: il monte Cross, dove nel settembre 1944 cedette il dispositivo di difesa partigiana aprendo così le porte del Cansiglio ai tedeschi; Pian de Gesia, dove a partire dal febbraio 1945 ebbero luogo ben sei lanci alleati più l'invio di un'apposita missione alleata a protezione delle centrali idroelettriche del Fadalto e il piazzale della Pace del Pizzoch, in prossimità del rifugio "Vittorio Veneto", che fu sede per ininterrotti venti mesi della formazione partigiana "Cairoli". Secondo appuntamento domenica 26 agosto, con partenza alle ore 9 da Cadolten e ritorno nel primo pomeriggio, con la tradizionale escursione sul sentiero Berry nella splendida cornice del Pizzoch. Le guide Pier Paolo Brescacin, direttore scientifico dell'Isrev, e Fernando De Conti, membro del direttivo Isrev, porteranno gli intervenuti a conoscere e toccare i principali eventi resistenziali legati ai vari luoghi toccati dal percorso. Alle ore 11.20, sul piazzale della Pace, ci sarà il saluto conclusivo del sindaco di Fregona Laura Buso che farà il punto su questi 10 anni della manifestazione e la presentazione in anteprima da parte del direttore Isrev del progetto "Atlante biografico dei Resistenti del Gruppo Brigate Vittorio Veneto". La partecipazione è libera e gratuita. Per maggiori informazioni ww.isrev.it. --