Fiamme nel magazzino dell'edicola Endimione

VALDOBBIADENEPrincipio d'incendio all'interno dell'edicola e cartolibreria "Endimione" in pieno centro a Valdobbiadene. Le fiamme sono divampate nel primo pomeriggio di lunedì, quando nel negozio, chiuso per la pausa pranzo, non c'era nessuno. Ad accorgersi del fumo che usciva dalle finestre sul retro dell'edificio, di proprietà della parrocchia, sono stati gli operai che stavano lavorando nel vicino cantiere del municipio. Il loro tempestivo intervento si è rivelato provvidenziale; dopo aver dato l'allarme, si sono adoperati per circoscrivere le fiamme al magazzino. Con l'arrivo dei vigili del fuoco il rogo è stato definitivamente domato e l'area messa in sicurezza. Considerato il materiale in vendita, quasi esclusivamente cartaceo, è andata bene. Stando ad un primo esame, pare che l'incendio si sia sprigionato dal quadro elettrico che si trovava nel magazzino, probabilmente a causa di un cortocircuito. I danni sono fortunatamente limitati, visto che il negozio non è stato intaccato dalle fiamme, responsabili però della densa nube di fumo che ha avvolto ogni cosa, lasciando nell'esercizio un odore acre. L'edicola, gestita dalle sorelle Anna e Daniela Palombella, ieri è rimasta chiusa per l'intera giornata per permettere l'opera di smassamento del magazzino e la pulizia del negozio raggiunto dal fumo. --A.R. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI