Canton va al Giorgione Livotto sceglie l'Union Pro

TREVISOCalciomercato in fermento in Eccellenza e Promozione. Nella massima serie regionale si registrano i primi acquisti per l'Union Pro. In Promozione spicca l'arrivo di Carcuro (ex Liventina) nel centrocampo del LoviSpresiano. Prosegue la rivoluzione in casa dell'Opitergina: con i tre innesti di questa settimana, sale a 17 il numero di nuovi giocatori ingaggiati dal diesse Gianni Pezzutto. Intanto il Codognè, retrocesso in Terza categoria, probabilmente tornerà in Seconda grazie alla fusione con il Boccadistrada (si attende l'ufficialità della Federazione). La squadra giocherebbe a Codognè e il nuovo allenatore dovrebbe essere Fabrizio Mazzer, ex tecnico degli Allievi del Vazzola.ECCELLENZA. Quinto innesto al Giorgione: dopo Andrea Morbioli, Andrea Boscaro, Matteo Zoppelletto e Gianmarco Antonello (4 ritorni), approda a Castelfranco il difensore classe 1997 Davide Canton, nella scorsa stagione alla Piovese insieme al nuovo mister rossostellato Carlo Perrone. L'Union Pro comincia a prendere forma: in aggiunta alle conferme dei difensori Sebastiano Da Lio e Alvise Nobile e dei centrocampisti Gianluca Fuxa e Abba Meite, arrivano infatti i primi tre innesti a Mogliano. A rinforzare la difesa torna Enrico Trevisiol ('88 dal Portogruaro). Sempre nel ruolo di difensore centrale è stato ingaggiato Alberto Dei Poli ('96 dall'Este). Dalla Luparense giunge invece il centrocampista Gregorio Livotto ('95), mentre si attende l'ufficialità per due punte d'esperienza.A fare il vice di mister Gionco sarà Alessandro Luise, ex capitano dell'Union Pro. Sabato alle 11 allo stadio di Mogliano verrà svelato il presidente ed il nuovo organigramma. Lasciano la "Pro" sia Claudio Moser, ormai ex tecnico della juniores, sia Fabio Giuman che ha lavorato per 6 anni nel settore giovanile. Il Nervesa è sulle tracce del bomber Damiano Mason, ex Luparense: se si trovasse l'accordo, sarebbe il quarto rinforzo per i montelliani dopo Andrea Cibin, Corrado Concas e Davide De Martin. L'Eclisse Careni Pievigina ha trovato il terzo portiere: Michele Peterle, classe 2001 dal Belluno, che giocherà anche tra i pali della formazione juniores. A proposito di portieri: rimasta orfana di Cavarzan, l'Istrana potrebbe puntare su Gabriele Gemin, già in forza ai gialloblù e tornato ad allenarsi con regolarità. Intanto è stato prolungato il prestito del laterale Strippoli dal Montebelluna. Dal "Monte" dovrebbero arrivare all'Istrana anche due pedine classe 2000 (un esterno e un centrocampista). Alla Liventina rientra Boem (era in prestito), riconfermati nella rosa biancoverde Casella e Soncin. La matricola PortoMansuè è vicina al giovane Dedej (2000), laterale di centrocampo della Berretti del Pordenone, mentre Rizk va in prestito al Portogruaro.PROMOZIONE. L'Opitergina rimpingua la rosa con il difensore esterno Alex Lovisotto in prestito dall'Eclisse Careni Pievigina ('99), il centrocampista Mattia Montagner dal Tamai ('98) e il giovane portiere Battistella dalla Liventina (2001). Il Campigo ha ingaggiato il centrocampista Mattia Bellio ('87), l'anno scorso con la maglia del Vedelago. Tris di acquisti per il Fontanelle, tutti dal LiaPiave: sono gli attaccanti Ezzeddine El Bakhtaoui ('97) e Fabio Manzan ('96), e il difensore Andrea Lorenzon ('97). Tre new-entry anche per la Godigese: Denis Cuman ('91) e Alberto Baggio ('97), entrambi centrocampisti dalla Luparense, e l'attaccante Giacomo Pasinato dalla Juventina Laghi ('98). Sfuma invece l'arrivo a Castello di Godego del centrocampista Francesco Pasinato ('88 e fratello di Giacomo), che dopo aver dato la parola alla Godigese, sembra abbia cambiato idea preferendo andare al San Giorgio in Bosco. Il Vedelago ha ingaggiato due difensori: Gianmarco Vio ('95 ex Unione Graticolato, un ritorno allo stadio "Bolge") e Roberto Lovato, classe 1992 dai vicini della Godigese. Il Conegliano è in trattativa per tre giocatori: il fantasista Damiano Gilde ('93 ex Opitergina), l'esterno offensivo Matteo Bonotto ('96 ex Pravisdomini) e il difensore Lorenzo Sordi ('96 ex Opitergina). Terzo rinforzo per il Lovis: dopo Davide Pol (d) e Andrea Scotton (p), approda a Spresiano il centrocampista Davide Carcuro dalla Liventina ('87).Il Villorba ha irrobustito il reparto avanzato con il centravanti Matteo Bozzon dall'Eclisse Careni Pievigina ('86). Il Vazzola si è assicurato il portiere Solagna dal San Michele Salsa ('96) e ha definito lo staff gialloverde: il vice di mister Andrea Gallonetto sarà Toschi, con Enrico Truccolo nel ruolo di preparatore dei portieri e Nicola Sacconi allenatore della juniores. Il Caerano, retrocesso dalla Promozione, ha cambiato i vertici societari: il nuovo presidente dei biancorossi è Luciano Carniello, che subentra ad Antonio Pisan. Alberto Zamprogno