Bolzon si impone a Vedelago alla Barchessa l'urlo di Cautero

VEDELAGOAl Tennis 2005 Vedelago Rodeo si impone Tommaso Francesco Bolzon. Con 25 contendenti Massimo Nicoletti ha aggiudicato la vittoria al giovane tennista di Castelfranco che in finale ha regolato l'esperto giocatore del Cittadella Paolo Zen. Terzi posti per il giocatore di casa Leopoldo Passazi e per l'under 18 del Plebiscito Nicola Steno. Dietro di loro si sono distinti con due vittorie ciascuno il castellano Diego Boin e Nicola Cavasin. Allo Sporting Barchessa Rodeo femminile di 4ª categoria. Con 18 tenniste al via, Loredana Venturini ha decretato la vittoria all'under 16 udinese Beatrice Cautero. La friulana ha incontrato in finale la giovanissima tennista opitergina Chiara Agostinetto, tesserata con il circolo pordenonese di Caneva. Dietro da citare le due vittorie delle giovani dodicenni di casa, Alessia Vittoria Landi e Emily Biasi. La prima al battesimo tra gli "adulti" e per la Biasi un buon promettente inizio stagione. Bene anche la veterana Giuliana Muggioli appena tornata alle competizioni.Ermes Brugnaro