Dal 22 al 27 agosto all'Asolo City Park

Il "takabanda" scocca martedì sera e lo "stakabanda" suona il 27.Music Festival, la rassegna ospitata dall'Asolo City Park: sei serate tra note, arte, cultura e natura, che proiettano Asolo in una dimensione internazionale, grazie a un caravanserraglio di ospiti da brivido. Non potrebbe essere altrimenti per la prima serata che vedrà l'approdo in terra trevigiana di una band cardine del rock d'inizio anni Duemila: gli Interpol, con il tour celebrativo del loro disco di culto "Turn on the Bright Lights" (uscito esattamente quindici anni fa), faranno sognare gli amanti delle sonorità dark e wave grazie a brani come "Obstacle 1", "Untitled", "Roland" e "PDA". Lo stesso giorno sul palco anche gli umbri Fast Animals and Slow Kids, Siberia e Gomma. Mercoledì 23, per la seconda raffica di concerti, un poker di artisti di elevatissimo valore: si partirà con i Beach Fossils e la presentazione del loro nuovo album "Somersault", per poi proseguire con gli inossidabili Marlene Kuntz di Cristiano Godano, un pezzo di storia del rock come Thurston Moore e l'headliner di giornata, Brunori Sas con i brani del suo "A Casa Tutto Bene".