Dimentica il pane in forno rischia di incendiare la casa

CONEGLIANODimentica il pane in forno: rischia di andare a fuoco la casa. Disavventura, ieri pomeriggio attorno alle 17, per un inquilino di via Toscana a Conegliano, una laterale della Pontebbana, che fortunatamente è riuscito a rendersi conto in tempo dell'accaduto, e ad abbandonare l'appartamento prima che il fumo rendesse impraticabile l'abitazione. A dare l'allarme anche il suo vicino di casa, preoccupato per il fumo che proveniva dall'appartamento adiacente. L'incendio si è infatti verificato al primo piano di un condominio, e i residenti hanno chiesto immediatamente l'intervento dei vigili del fuoco e del Suem 118. Quando sono arrivati sul posto, i soccorsi hanno già trovato il proprietario in strada, mentre agli altri inquilini avevano consigliato, via telefono, di mettersi al sicuro e di aprire le finestre per far uscire il fumo. Tanta paura e qualche momento di concitazione ma nessuno, alla fine, è rimasto intossicato, e l'ambulanza spedita in via Toscana è rientrata alla base libera. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'appartamento e il condominio, che sono rimasti agibili, accertando anche la natura dell'incendio: il pane dimenticato in forno. Sul posto ieri pomeriggio anche una pattuglia dei carabinieri. ©RIPRODUZIONE RISERVATA