Per Ornel Gega un gradito ritorno all’ovile

TREVISO Ecco Ornel Gega, 24 anni, 1.80, 103n kg, tallonatore albanese ma di formazione trevigiana, cresciuto tra Paese e Benetton, oltre che a Padova e Mogliano. «Sono arrivato in Italia a 9 anni con la mia famiglia e a 15 ho iniziato a giocare a rugby a Paese, spinto dal mio professore di educazione fisica: Giorgio Troncon. Poi è iniziata la trafila delle Prime Squadre. Inoltre nazionale giovanile ed Emergenti, tra tornei in Romania e Georgia, tranne l'ultimo saltato causa infortunio, un piccolo strappo muscolare: ho una voglia di giocare che non immaginate, sto scalpitando. Gioco solamente con la maglia numero due: fuori dal campo sono una persona tranquillissima e molto pacata, mentre tendo a trasformarmi quando scendo sul terreno di gioco. Lì do tutto me stesso e a volte l'agonismo è persino troppo e quindi è sfociato in qualche provvedimento disciplinare. Qui sono già stato anche come permit player e per fare la preparazione e sono conscio della grande opportunità che ho nel poter fare questo salto di categoria. Sono estremamente orgoglioso di poter indossare nuovamente questa maglia e spero di poter dare il mio contributo quando e se sarò chiamato in causa». (s.f.)