Lunedì l'autopsia su Anna

ASOLO Sarà effettuata lunedì l'autopsia sul corpo della settantacinquenne Anna Furlan. L'anziana è morta lunedì sera dopo essere stata investita da due auto. Sono in corso le indagini per accertare la dinamica dell'incidente. Si cerca il pirata che avrebbe investito per primo la donna lasciandola agonizzante sull'asfalto. Il marito Luciano Campagnola e le tre figlie dovranno attendere ancora qualche giorno per stabilire la data dei funerali. L'anziana conosciutissima lunedì sera stava rientrando a piedi nella sua casa di via Palladio a Casella. Si trovava a 50 metri dalla sua abitazione quando all'improvviso sarebbe stata investita da un'auto che non si è fermata e subito dopo è stata travolta da una Volvo, guidata da un residente del posto. (v. m.)