Piante sferzate da raffiche di vento in Pedemontana

PEDEMONTANA Numerosi interventi nel tardo pomeriggio di ieri, da parte dei vigili del fuoco, nella zona della Pedemontana, tra Borso del Grappa, Crespano, Asolo, Possagno e Montebelluna, a causa di forti raffiche di vento che hanno sferzato le piante facendo cadere alberi e rami. Gli interventi dei vigili del fuoco e della protezione civile si sono concentrati nella zona della Pedemontana dove numerosi rami, anche di grosse dimensioni, sono cadute sulla sede stradale o sulle linee elettriche creando disagi alla viabilità e comunque mettendo a repentaglio l'incolumità di automobilisti e passanti. Gli interventi sono iniziati poco dopo le 16 quando s'è alzato forte il vento su tutta la zona tra Borso, Possagno e Montebelluna. I vigili del fuoco sono intervenuti anche per spegnere gli incendi di diversi camini, tra Venegazzù, Montebelluna e Possagno. Molto spesso gli incendi dei camini sono stati causati dalla mancata manutenzione e pulizia oppure da difetti di costruzione. Semplici interventi che hanno comunque impegnato numerose squadre del comando provinciale di Treviso e dei distaccamenti di Montebelluna, Conegliano, Castelfranco e Vittorio Veneto. ©RIPRODUZIONE RISERVATA