Morgano, attimi di paura sulla Ostiglia passante centrata al capo da un pallino

MORGANO. Stava tranquillamente passeggiando lungo l'Ostiglia quando è stata colpita da un pallino partito da un fucile da caccia. Poteva terminare in tragedia, la brutta avventura che ha visto come protagonista una donna di Morgano che, ieri pomeriggio, era impegnata in una passeggiata lungo l'Ostiglia. Ad un certo punto, non lontano dal luogo dove stava passeggiando, la donna è stato esploso da un cacciatore un colpo di fucile. Uno dei pallini della cartuccia esplosa ha colpito la donna alla testa, senza, fortunatamente, ferirla in modo grave. È stata la stessa donna a chiamare le forze dell'ordine che sono subito intervenute per dare la cacci al responsabile dell'incidente. Stando a quanto s'è appreso la donna è stata ferita di striscio ed è stata curata in serata al pronto soccorso. Nulla di particolarmente grave, fortunatamente. Il cacciatore che s'è reso responsabile dell'incidente rischia l'accusa di lesioni colpose.