Meeting del Sile: brillano Marconi e Pietrangeli

Mezzofondo piatto forte del 24esimo meeting internazionale di Ponzano - 27esimo memorial Giovanni Maria Idda, in programma dalle 20 di questa sera allo stadio comunale di Paderno (ingresso libero). Gli azzurri Stefano La Rosa e Ahmed El Mazoury sfideranno gli africani nei 5000 metri. Annunciate Michela Zanatta nei 5000 e Valentina Bernasconi nei 1500, dove sarà l'atleta da battere. Sulla medesima distanza, ma al maschile, tra i più attesi il siepista Yuri Floriani (con Marco Najibe Salami e Merihun Crespi) nei 1500 maschili. Nei 100, annunciata la bulgara Inna Eftimova (11''20 di personale, vicecampionessa europea juniores nel 2007). Una decina le nazioni complessivamente rappresentate in pista. (s.ba.) di Salima Barzanti wVEDELAGO Francesco Marconi e Giuseppe Pietrangeli tra i protagonisti al 23º Meeting del Sile. Tra le più belle prestazioni alla manifestazione organizzata dall'Atletica Quinto Mastella, ci sono appunto quelle dello junior di Trevisatletica (14''43 sui 110 hs) e del cadetto dell'Atletica San Lazzaro (15.10 nel peso). Circa 500 i partecipanti. Alla padovana Aina il memorial Antony Longo, per il miglior risultato tecnico categoria ragazzi. Maschili Seniores/promesse/juniores. 200 (-0.8): 1. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Pd) 22"03, 2. Francesco Marconi (Trevisatletica) 23"00. 800: 1. Giacomo Zuccon (Trevisatletica) 1'59"06. Juniores. 110 hs (-0.6): 1. Francesco Marconi (Trevisatletica) 14"43, 2. Giacomo Zuccon (Trevisatletica) 15"19. Allievi. 200 (-1.0): 1. Leonardo Soldati (Atletica di Marca) 23"71. 800: 1. Matteo Baldan (Nevi) 2'01"51, 2. Massimiliano Foley (Atletica di Marca) 2'06"47. Giavellotto: 1. Lorenzo Tosello (Vedelago) 45.22. Cadetti. 150: 1. Tommaso Zignoli (Valpolicella) 17"52, 3. Davide Pittilini (Atletica Stiore) 18"29. 1000: 1. Marco Braga (Atletica Mogliano) 2'43"28. Peso: 1. Stefano Campagnaro (Lib. Mirano) 15.46, 2. Giuseppe Pietrangeli (San Lazzaro) 15.10. Ragazzi. 60: 1. Federico Zugno (Quinto Mastella) 8"50. Alto: 1. Alessandro Carraretto (Trevisatletica) 1.45. Vortex: 1. Michele Simonato (Biotekna Marcon) 64.99, 3. Filippo Castellan (Valdobbiadene) 47.69. Marcia (2 km): 1. Paul Tucuceanu (Noale) 13'29"42, 2. Alessandro Cecchel (Pederobba) 13'31"07. Esordienti. 50: 1. Fabio Sbicego (Idealdoor Libertas S. Biagio) 7"6. Femminili Seniores/promesse/juniores. 200 (-0.1): 1. Irene Vian (Silca Conegliano) 26"17. 800: 1. Anjumol Cancian (Trevisatletica) 2'29"82. Allieve. 200 (-0.1): 1. Chiara Mometti (Sernaglia) 27"16. 800: 1. Sofia Casagrande (Brugnera) 2'21"17. Triplo: 1. Greta Barbiero (Mastella Quinto) 10.48 (+1.1), 2. Emma Mazzoccato (Vedelago) 10.42. Cadette. 150: 1. Mara Laurencic (Fincantieri Ts) 19"10, 2. Giulia Menegale (Silca Conegliano) 19"69. Alto: 1. Rachele Bovo (Podisti Adria) 1.57, 3. Tea Tomicic (Stiore) 1.48. Peso: 1. Emma Peron (Vimar Marostica) 11.87, 3. Elena Bosco (Vedelago) 9.89. Marcia (3 km): 1. Valentina Vardabasso (Fincantieri Monfalcone) 15'49"10, 2. Chiara Tomasi (S. Biagio) 15'53"20. Ragazze. 60: 1. Elisa Visentin (Biotekna) 8"38, 5. Anna Lorenzon (Trevisatletica) 8"65. Vortex: 1. Laura Trevisan (Ponzano) 45.46. Lungo: 1. Veronica Zanon (Galliera Veneta) 4.75, 4. Sara Busatto (Mogliano) 4.15. Marcia (2 km): 1. Sophia Aina (Galliera) 10'55"91, 2. Carlotta Sara Dan (S. Giacomo) 12'11"29. Esordienti. 50: 1. Aurora Dal Cin (Libertas Tonon) 8"0.