Il ponte di Vidor progetti e proposte in un convegno

CROCETTA Si parlerà del progetto del nuovo Ponte di Vidor sul fiume Piave, martedì alle 20,30 nella sala consiliare del comune di Crocetta. È un'opera che interessa direttamente destra e sinistra Piave, quindi Vidor e Valdobbiadene, ma anche Pederobba, Crocetta e Cornuda. Interverranno Carlo Campagnola, che presenterà le problematiche locali, Giorgio Bedin, che illustrerà le proposte alternative che ha elaborato rispetto al progetto presentato in Regione e i relativi costi, Marco Campagnola, che tratterà i temi dell'inserimento ambientale e delle caratteristiche architettoniche di grandi opere strutturali per l'attraversamento fluviale, Stefano Zanatta, presidente Confartigianato Asolo-Montebelluna che parlerà dell'incidenza economica per il territorio locale. Le conclusioni sono affidate al sindaco di Crocetta del Montello, Eugenio Mazzocato. È un incontro che vuole dare impulso a un'opera di cui si sta discutendo da anni ma che non decolla per gli alti costi. che ha. Un nuovo ponte finalizzato a togliere il traffico soprattutto dai centri di Vidor e di Covolo. (e.f.)