Samuel Artale racconta a scuola l'Olocausto

ODERZO. Samuel Artale, sopravvissuto di Auschwitz, oggi sarà a Oderzo alla scuola media Amalteo dalle ore 11 alle ore 13, per parlare ai ragazzi della vicenda storica dell'Olocausto. L'ingegner Samuel Artale, di origini ebree e prussiane, è sopravvissuto di Auschwitz. La sua notorietà è cresciuta da quando ha deciso di rendere pubblica la sua importante testimonianza storica. Sta preparando una memoria completa di quegli anni per un'importante casa editrice italiana. Nel 1944 fu prelevato dalle SS e poi deportato ad Auschwitz-Birkenau. Di quei momenti che segnarono la sua vita racconta: «Fui sistemato in una baracca insieme agli adulti, non c'erano altri bambini. Ci sono rimasto un anno e ho imparato a sopravvivere alla fame, alla paura che era parte della nostra vita». (g.p.)