Fatturato raddoppiato alla Masiero

CASALE SUL SILE La crisi non arresta il gruppo Masiero che raddoppia il fatturato in soli tre anni. I dati del 30 settembre lo confermano: Masiero, azienda trevigiana di Casale leader nel settore dell'illuminazione decorativa d'alta gamma, con un fatturato di circa 9 milioni di euro, rileva un incremento di oltre il 6% rispetto allo stesso periodo del 2011. Il Gruppo stima di chiudere l'anno con un giro di affari superiore ai 12 milioni di euro, 1 milione in più rispetto all'anno scorso, raggiungendo così l'obiettivo del raddoppio del fatturato in tre anni. Nel complesso il Gruppo Masiero è presente in oltre 70 Paesi con importatori ufficiali e agenti territoriali. Nel mercato europeo in primo piano sono Germania e Paesi Baltici. Anche in Russia, paese di riferimento del lusso, il gruppo si distingue con il suo + 30%. Risultati positivi anche in Cina, dove Masiero, presente da soli due anni, ha sviluppato un'importante rete commerciale producendo un incremento delle vendite del 68%.(s.g.)