Gris, formalizzato ieri lo sblocco dei salari

MOGLIANO E' stato formalizzato ieri mattina l'accordo tra il Gris e le aziende creditrici Siram e Dussmann che consentirà di sbloccare gli stipendi dei 120 dipendenti a secco da ottobre. Con entrambe le società è stato siglato ieri l'accordo reso possibile dall'opposizione al decreto ingiuntivo sul conto promossa dall'avvocato dell'istituto Gris Gino Gregoris, che sollevava dubbi sulla legittimità del provvedimento nei confronti di fondi destinati ad uso pubblico come quelli dell'ipab. Le società davanti al giudice Emanuela Zizola hanno rinunciato al pignoramento. Il giudice ha ordinato a Veneto Banca e Ulss 9 di rimettere nella disponibilità del Gris le somme pignorate. (s.g.)