Senza Titolo


AUTO, RINVIATO IL BILANCIO
General Motors, perdita
record nel 2005: 10,6 mld
Nuova tegola per la General Motors. Il colosso di Detroit annuncia che la perdita dello scorso anno aumenta di 2 miliardi di dollari a 10,6, a causa di costi più alti del previsto per il taglio dei posti di lavoro e per la bancarotta di Delphi. Il primo produttore mondiale di auto ha comunicato che verranno rivisti i conti di tutti gli esercizi dal 2000 al 2004, aggiungendo che la diffusione del bilancio del 2005 è stata rinviata.


L'AD CONTI GUARDA A SUEZ
L'Enel: «L'Opa francese
non peserà sugli azionisti»
Se l'Enel non cresce rischia di «soccombere»: la sfida sarà infatti tra grandi con «dimensione di scala forte, importante». L'ad dell'Enel Fulvio Conti lancia l'allarme a difesa della sua strategia di crescita e internazionalizzazione. Con un occhio alla belga Electrabel da conquistare con un'Opa su Suez. Conti dice che l'operazione francese non peserebbe sul futuro del gruppo e sulle attese degli azionisti.