Tutti i campo, Handanovic recuperato

Nel giorno della consacrazione del Treviso in serie A, un evento storico per la società della Marca e per l'intera città, i ragazzi di Ezio Rossi hanno ripreso gli allenamenti nel consueto «campo amico» di Lancenigo, ritrovato per la prima volta in questa stagione.
Cosi il magazziniere Alberto Fulici ha riaperto il suo «saloon», dove i calciatori si riforniscono di magliette e i tecnici di casacche, oltre a bere qualche bicchierino di caffè. Poi tutti in campo, agli ordini di Ezio Rossi e Albino Pillon, con il preparatore dei portieri Paolo De Toffol che ha potuto riabbracciare Samir Handanovic, ormai recuperato dopo l'infiammazione al tendine d'Achille del piede destro.
Il portierone sloveno ha già stupito i tifosi con alcuni ottimi interventi durante la partitella.
Proprio durante un'azione di gioco si è accasciato a terra Roby Chiappara, e da bordocampo si è temuto subito per il suo ginocchio sinistro. Invece l'ala biancoceleste ha abbandonato il terreno di gioco sulle proprie gambe, il medico sociale Dino Munarolo ha rassicurato tutti sulle sue condizioni, anche se i compagni si erano precipitati, visibilmente preoccupati, sul luogo dell'incidente. Anche il giovane Fonjock è uscito anzitempo, reggendosi in ginocchio sinistro con una vistosa borsa del ghiaccio. Ancora assenti l'infortunato De Martino, che potrà contare ancora su qualche giorno di stop data la tendinite agli adduttori di cui soffre, mentre Dall'Acqua e Mallus continuano il lavoro differenziato, correndo attorno l'intero impianto.
Amichevole.Domani alle 20.30 programmata l'amichevole a Conegliano contro il neonato Conegliano San Vendemmiano, sabato 20 agosto il Treviso sarà invece impegnato contro il Modena, alle ore 17 allo stadio Tenni.
Giudice sportivo.In relazione a Treviso - Manfredonia di Coppa Italia, giocata domenica scorsa al Tenni, il giudice sportivo ha multato il Treviso di 100 euro e squalificato per un turno Gigi Beghetto, espulso nel corso della ripresa.
La sanzione andrà scontata la prossima stagione.
(Massimo Guerretta)