in breve

RIVA Statuto speciale, serata di confronto La Consulta per lo Statuto speciale del Trentino Alto Adige ha pubblicato il «Documento preliminare» previsto dalla legge provinciale n. 1 del 2016, sul quale si apre ora un processo partecipativo che ha l'obiettivo di coinvolgere tutta la comunità trentina

«Il terrorismo islamico? L’Europa deve riflettere»

di Maria Viveros La sua vita spesa per dare voce a chi non ha nemmeno un volto è uno straordinario esempio di forza e di coraggio. L’ iraniana Shirin Ebadi, laureatasi in Legge all’ università di Teheran, prima donna magistrato del suo Paese, premio Nobel per la pace nel 2003, ieri, in un gremito Pa

La Banda Cittadina cerca allievi nelle scuole

MEZZOLOMBARDO. Si parla di agricoltura questa sera alle 20.15 nel la sala civica del Municipio rotaliano. L’occasione è offerta da un seminario con ospiti di alto profilo del comparto: “AgriCultura. Tempi economici, tempi biologici”. Relatori Nicola Zanardi, scrittore e docente di Comunicazione alla

Ex ospedale, rimosse quattro auto

RIVA Nonostante i cartelli di divieto in bella vista da qualche giorno, anche ieri mattina quattro automobili sono state rimosse dal parcheggio dell’ex ospedale di Riva. Ieri, infatti, era in programma la prosecuzione dei lavori di manutenzione dell’area di sosta già iniziati la scorsa settimana. Da

IN VATICANO DISGELO E DISSENSI

Ma non si erano mai incontrati. Ieri, invece, i due si sono visti in Vaticano, dove il pontefice, di prima mattina, ha ricevuto il capo della più potente nazione del pianeta. I punti di divergenza tra l’uomo vestito di bianco e “The Donald” erano numerosi: il primo – in riferimento al muro che il ca

Riva, i ragazzi dell’Anffas a «lezione» da Veronesi

RIVA Il bar è chiuso ma all’interno si lavora, o meglio si studia. Non sui libri ma tra bottiglie e bicchieri, per iniziare a capire i segreti del perfetto barman. I ragazzi, quattro femmine e un solo maschio, sono diversamente abili, seguono i corsi organizzati dall’Anffas e tutti hanno frequentato

Due telecamere per la lapide delle Foibe

TRENTO Il Comune prova a fare trovare pace ad una lapide che sino ad oggi non l’ha trovata: quella che ricorda i martiri delle Foibe, sistemata nel parco di fronte al Tribunale, anche di recente distrutta dai vandali. Ma anche il cambio di posizionamento (prima era in viale Martiri delle Foibe) non

Così Rovereto aiuta anche il Sud Sudan

ROVERETO L'associazione Mbili - Amici del Sud Sudan, attiva a Rovereto da parecchi anni, si è ritrovata per la cena-lotteria annuale di solidarietà non solo per raccogliere fondi da destinare ai progetti in corso, ma anche per ascoltare dalla voce di suor Maria Martinelli, referente diretto nel Paes

«Siamo con il nuovo Movimento»

ROVERETO Non si conosce ancora il contenuto, ma intanto l’appoggio dei Popolari per Rovereto al “Movimento politico” dei Civici o dei sindaci (tra i promotori anche Francesco Valduga) c’è. Lo afferma il coordinatore roveretano Alessandro Giori che esprime «parere favorevole a sostegno del nuovo Movi

Casa di legno rendenese per i terremotati di Visso

di Walter Facchinelli wVAL RENDENA La solidarietà concreta del Servizio trasporto infermi di Pinzolo e Alta Rendena e di quello del Tesino hanno permesso la consegna della prima casa di legno dopo il sisma a una famiglia di allevatori terremotati di Aschio, piccola frazione di Visso nell’Alto Macera

Delegati indignati e delusi

TRENTO Delusione e rabbia. Sono le reazioni dei delegati e degli agenti per l’esito del cda di Itas che ha nominato Raffaele Agrusti direttore generale. Marina Mattarei, la delegata della Val di Sole che si è esposta di più, raccogliendo le firme dell’80 per cento dei delegati trentini per chiedere

Il “cielo rosso” di Paul Lynch oggi a Rovereto

di Maria Viveros wROVERETO È stato accostato ai romanzi senza speranza di Cormac McCarthy e alla tragedia antica per la potenza drammatica. Non ci sono né sentimentalismo, né religione, né vittime, né oppressori in “Cielo rosso al mattino”, opera prima del giornalista e critico cinematografico irlan