Riace, finisce l'epoca di Mimmo Lucano, eletto sindaco sostenuto dalla Lega: "Basta immigrati fannulloni"

video La Lega trionfa anche nel borgo simbolo dell'accoglienza. Dopo quindici anni, Riace volta bruscamente pagina: sconfitta la lista dell'ex sindaco Mimmo Lucano, il nuovo primo cittadino sarà Antonio Trifoli, a capo di una civica sostenuta anche dalla Lega. "Prima i riacesi: Lucano ha badato troppo ai migranti e poco ai nostri cittadini", dice Trifoli festeggiando il successo. "Salvini? Sarà contentissimo", aggiunge il dirigente locale del Carroccio Claudio Falchivideo di Antonio Nasso

Roma, arbitro di calcio di seconda categoria aggredito sul campo

video Il giudice di gara, Daniele Pozzi di 27 anni, a pochi secondi dalla fine del match di domenica per lo spareggio della seconda categoria tra la Polisportiva Giovanni Castello e il Tormarancia è uscito dal campo Villa dei Massimi dopo che dalla curva i tifosi avevano iniziato a tirare oggetti e bottiglie. I supporter del Tormarancia lo hanno rincorso e picchiato, soccorso è stato trasportato all’ospedale San Camillo. Di Flaminia Savellivideo: Facebook / Notiziario del calcio.com

Elezioni regionali in Piemonte, Chiamparino: "Con Cirio prevarranno i muri sui ponti"

video "Sicuramente la nuova Giunta sarà a trazione leghista e mi sento di dire che con la vittoria di Cirio prevarranno i ponti sui muri". Così il candidato del centro sinistra Sergio Chiamparino, presidente uscente della Regione Piemonte ha commentato oggi la sconfitta della sua coalizione alle elezioni regionali. "Devo però dire che quando si perde si perde è sempre il comandante in capo dell'esercito che si assume la responsabilità - Ha proseguito l'ex governatore - Quindi la resposabilità è mia ed esclusivamente mia. Non sono riuscito ad essere convincente". di Alessandro Contaldo

Livorno, sarà sfida tra centrosinistra e centrodestra. Salvetti: "Orgoglioso, ma ora concentrati sul ballottaggio"

video "Sono orgoglioso del risultato ottenuto, ma è solo un punto di partenza: siamo già concentrati sul ballottaggio, che era prevedibile e scontato in questa città, che in momenti particolari come questo che stiamo vivendo ha sempre saputo reagire, tirando fuori tutti i suoi valori di città democratica e antifascista". Così Luca Salvetti, giornalista di Tele Granducato, candidato del centrosinistra alle elezioni comunali di Livorno. Salvetti sfiderà al ballottaggio l'esponente di centrodestra Andrea Romiti nel ballottaggio del 9 giugno. Tramonta, invece, l'esperienza Cinquestelle che ha schierato la vicesindaca uscente Stella Sorgente, dopo il dietrofront di Filippo Nogarin, candidato alle europee. "In questo nuovo progetto c'è la possibilità di trovare sogni e speranze che cinque anni fa i cinquestelle avevano risposto nel progetto Nogarin, che poi è fallito - ha aggiunto Salvetti - Non farò come loro che hanno considerato tutto ciò che c'era prima come contaminato. Partiamo da quello di buono che è stato fatto, per migliorarlo". di Chiara Tarfano