Bari, la delusione della candidata Pani (M5s): "Baresi hanno scelto vecchia politica"

video "Un risultato deludente, i baresi hanno scelto la vecchia politica": è amareggiata Elisabetta Pani. La candidata sindaco dei Cinque Stelle a Bari sperava in un risultato maggiore, soprattutto dopo l'exploit del suo movimento in Puglia. Ma contro il sindaco Antonio Decaro non c'è stata partita, e dopo i risultati arrivati nelle prime sezioni la pianista prestata alla politica ha deciso subito di ammettere la sconfitta. Di Silvia Dipinto

Bari, Di Rella incassa la sconfitta e accusa il centrodestra: "Dirigenti inadeguati"

video "I baresi hanno bocciato la classe dirigente del centrodestra. La coalizione ha brillato alle europee perché i dirigenti nazionali sono dei fuoriclasse della politica ma a livello barese ha fatto segnare dei risultati a dir poco ridicoli”. Attacca i propri alleati Pasquale Di Rella, arrivato al suo comitato elettorale di viale della Repubblica mentre Antonio Decaro festeggiava la sua riconferma a sindaco di Bari su corso Vittorio Emanuele. La sua è una difesa a spada tratta del lavoro delle liste civiche che le appoggiavano e delle preferenze a suo favore. "Per Di Rella hanno votato all’incirca 8 mila persone – incalza- e le civiche assieme sono la prima forza del centrodestra. Non è possibile che Forza Italia abbia preso un terzo dei voti delle europee. No è possibile che Fratelli d’Italia abbia dimezzato i suoi consensi e la Lega che ieri ha fatto registrare un risultato superiore al 22 per cento oggi prenda meno del 10 per cento. Questo vuol dire che non era la comunicazione di Di Rella sbagliata ma la classe dirigente di questi partiti inadeguata. È una questione aritmetica, anche se qualcuno vuole nasconderlo" di Gino Martina