Viola corre più veloce degli infortuni

article TREVISO. Un 2016 che si chiude con il botto per Giulia Alessandra Viola. Il botto del rientro, dopo oltre un anno e mezzo di inattività per la doppia operazione ai tendini d’Achille nel luglio 2015 e la microfrattura al bacino nell’aprile 2016 quando stava per ritornare alle gare. Per la trevigia...

di Salima Barzanti