Manovra, Boccia: "Plastic tax non è tassa etica, ma tassa sui produttori di plastica"

video Dal forum Digitale per Crescere a Milano, il leader degli industriali si dice "d'accordo col metodo del ministro Gualtieri del confronto con la filiera" per valutare gli effetti sul comparto della plastic tax ma, afferma, "sarebbe opportuno per il futuro che questi confronti avvenissero prima". Proprio da questi confronti pare emergere una rimodulazione della tassa sulla plastica, che sarebbe sia più morbida per le aziende che progressiva, a seconda delle possibilità di riciclo dei manufatti in plastica realizzati. "Se è una tassa etica devi intervenire sui comportamenti e non sui prodotti", ammonisce però Boccia. "Qui penalizziamo prodotti e non comportamenti solo per fare cassa ed è chiaro che noi siamo molto critici su questa impostazione".di Andrea Lattanzi

Milano, un razzo 'atterra' in centro città: al Museo della Scienza una copia del lanciatore Vega

video Un modello in scala 1:1 del lanciatore utilizzato dall'Agenzia Spaziale Europea e realizzato dalle industrie Avio per mandare in orbita satelliti di diverso genere è esposto al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Si tratta di un razzo alto 30 metri, come un palazzo di 10 piani, e con un diametro di 3, una copia esatta dell'originale realizzata all'interno di un museo. In un certo senso, il Vega contribuisce a ridefinire lo skyline del capoluogo lombardo. "L'ho visto centinaia di volte sulla piattaforma di lancio - spiega Stefano Bianchi, capo-sviluppo del trasporto spaziale Esa -, ma ritrovarselo qua mi dà una certa emozione". Infografiche e schede spiegano la storia di questo lanciatore che ha effettuato il record di 14 lanci di fila con successo (il quindicesimo è fallito, ma le missioni continueranno) e che rappresenta un gioiello tecnologico del made in Italy, essendo finanziato all'interno dell'Esa per oltre il 60% dall'Agenzia Spaziale Italiana.di Andrea Lattanzi

Berlusconi, il 19 ottobre in piazza con Salvini: "Carcere per chi evade 50mila euro è una vergogna"

video "Il pericolo è più grave del 1994. Vogliono introdurre il carcere per chi è accusato di evadere 50.000 euro, ma possono esserlo tutti se cumulati in cinque anni. Chiunque può essere preso". Questo il giudizio sul decreto fiscale in discussione nella maggioranza di governo da parte dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, intervenuto a una convention di Forza Italia a Milano. La stretta sugli evasori avrebbe quindi fatto cambiare idea al Cavaliere sul tipo di opposizione al governo Conte-bis: "Il 19 ottobre sarò anche io in piazza a Roma alla manifestazione organizzata dalla Lega per protestare, perché questo governo e questi annunci sono lesivi del nostro diritto di libertà"Di Andrea Lattanzi

Lucca Comics, nei panni di Paperino: con la mostra immersiva entri a casa sua

video L'ottantacinquenne Paperino viene celebrato a Lucca Comics 2019 con una mostra e un intero stand dedicato a realtà virtuale ed esperienze immersive nel mondo di Paperoli. "Stiamo avendo un grande successo con questo approccio perché - spiega il curatore dell'esibizione Gianni Bono - attiriamo sia gli appassionati più grandi che i bambini". All'interno della mostra sono presenti veri e proprie opere d'arte dedicate al papero più amato dagli italiani ma anche cimeli e pezzi unici: "Abbiamo una raccolta degli albi tascabili che siamo riusciti a trovare la settimana scorsa. L'abbiamo cercata per anni, poi un collezionista ci ha detto che l'aveva" di Andrea Lattanzi

Lucca Comics, tutti in coda per Chewbacca. Ma "L'ascesa di Skywalker" divide i fan

video "L'ascesa di Skywalker", ultimo episodio della cosiddetta "trilogia sequel", presentato con spezzoni e dibattiti al Lucca Comics 2019. La presenza dell'attore Joonas Suotamo, che nel film interpreta Chewbecca, ha sicuramente contribuito ad alimentare la lunga la coda di appassionati che per ore hanno atteso di fronte al cinema Astra il momento di entrare. Inevitabilmente divisi tra "puristi", ovvero coloro che sono legati ai primi film di Guerre Stellari a partire dagli anni Settanta e "nuovisti", cioè i fan che si sono avvicinati alla saga tramite gli ultimi capitoli nati sotto il segno della Disney, hanno avuto di confrontarsi al Lucca Comics. "In realtà gli elementi di Star Wars ci sono sia nei vecchi che nei nuovi e quindi - dice un appassionato - se lo ami lo ami comunque".di Andrea Lattanzi