Verona e Iov: poltrone che scottano

VENEZIA Due anni fa, Luca Zaia esaminò i curricula giunti a Palazzo Balbi, incontrando di persona tutti i candidati che avevano superato la pre-selezione. Una procedura lunga e non del tutto indolore - inevitabili le pressioni di forze politiche, categorie e lobby assortite - che infine, e