Faenza vuole stupire

di Mauro CornoSi pensa in grande in casa Toro Rosso per il 2018. Obiettivo, molto ambizioso, è piazzarsi al quarto posto nella classifica generale. «Le prime tre posizioni (Mercedes, Ferrari, Red Bull, ndr) sono già assegnate, ma per il resto i giochi sono aperti. E noi non ci tiriamo indietro» ha r

La svizzera con motore e marchio italiano

di Nicola Artoni Il suo ritorno nel Circus della Formula 1 era stato annunciato già lo scorso anno, ma vederla in pista ufficialmente fa tutto un altro effetto. Bentornata Alfa Romeo, bentornato Biscione (seppur in partnership con Sauber), bentornata a una vettura storica della Formula 1.Non ci sarà

Senza Titolo

Le stelle a voi favorevoli vi daranno una mano a rimuovere tensioni ed incomprensioni della vostra vita familiare e sentimentale. Fisicamente vi sentirete un po' giĂš di tono.

TECNICA E REGOLEnLE NOVITÀ

di Cristiano MarcacciQuest'anno è previsto un numero certamente minore di nuove direttive rispetto alla stagione 2017, ma non è assolutamente detto che queste non abbiano alla fine un impatto rilevante sulle monoposto e sugli equilibri tra i vari team, anche quelli di punta.SICUREZZA. Il 2018 è l'an

Via Colombo, traffico aumentato di 7 volte

di Mitia ChiarinTraffico aumentato di sette volte in via Colombo: i dati del settore Mobilità confermano i timori dei residenti che parlano di una strada che è diventata una camera a gas dopo la sospensione della Ztl. E con il traffico che aumenta, il tram, avvertono gli autisti di Actv, deve rallen

QUATTRO VOLTE CAMPIONE ORA RIVUOLE LO SCETTRO

di Nicola Artoni «Voglio riportare il Mondiale a Maranello». Basterebbero queste parole, pronunciate subito dopo i primi test svolti a bordo della nuovissima SF71H, per far capire a tutti quali siano le intenzioni di Sebastian Vettel per il 2018. Intenzioni più che giustificate: il tedesco è giunto