22

bressanone-andalo (132 km) La Mendola per i cacciatori Dopo l’ultimo riposo a Bressanone questi 132 chilometri sono l’ideale per i cacciatori di tappa. A Bolzano via con la salita della Mendola, lunga ma non proibitiva, poi la facile ascesa a Fai della Paganella. Potrebbe vincere un gran corridore,

Senza Titolo

LAMPRE - MERIDA(Ita)100 ULISSI Diego ITA 101 CONTI Valerio ITA 102 FERRARI Roberto ITA 103 KOSHEVOY Ilia BLR 104 MODOLO Sacha ITA 105 MOHORIC Matej SLO 106 MORI Manuele ITA 107 NIEMIEC Przemyslaw POL 109 PETILLI Simone ITA

7

Praia a Mare-Benevento (233 km ) Tappa lunga, esito incerto Frazione molto lunga, nessuna insormontabile difficoltà eppure i tanti saliscendi sul percorso e il chilometraggio potrebbero anche far saltare l’annunciato sprint. Occhio poi alle strade, con eventuale pioggia al sud diventano spesso trabo