l’inchiesta

Da una banale indagine fiscale a carico di una piccola cooperativa di Chioggia nasce la più grande inchiesta giudiziaria del Veneto. Nel febbraio 2013 viene arrestato Piergiorgio Baita (nella foto), presidente di Mantovani, tra i principali realizzatori del Mose. Si scopre che quasi tutto

Senza Titolo

VENEZIA «Venezia è ormai la città dei commissari, anche per colpa della politica che, avendo fallito, affida vigliaccamente le sue responsabilità ai tecnici». È duro il giudizio del presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto alla decisione del responsabile dell’Autorità Na

Senza Titolo

ROMA Presidente Mauro Fabris, se l’aspettava la procedura di commissariamento decisa da Raffaele Cantone? «Ne prendo atto e ho dato precise indicazioni al direttore Hermes Redi, il Consorzio Venezia Nuova è come sempre pronto a collaborare con l’autorità Anticorruzione del dottor Raffaele

I grillini: «Una buona notizia»

VENEZIA «Sono francamente perplesso rispetto a questa decisione del commissario anticorruzione di commissariare il Consorzio Venezia Nuova, anche se in Consiglio comunale era già stata approvata una mozione che chiedeva anche questo provvedimento. L’intero management del Consorzio era stat

«Un segnale grave, bisogna cambiare»

di Alberto Vitucci wVENEZIA «È un segnale grave. Anche perché conosciamo la professionalità e lo scrupolo con cui lavora il dottor Cantone. Evidentemente ha raccolto nuovi elementi su cui far luce». Il senatore del Pd Felice Casson è un ex magistrato. Conosce bene il presidente dell’Autori

Commissariato il Mose

di Alberto Vitucci wVENEZIA L’Autorità anticorruzione ha avviato l’iter per il commissariamento del Consorzio Venezia Nuova. La bufera giudiziaria coinvolge adesso la governance del più importante pool di imprese italiano, dal 1984 titolare della concessione unica per la realizzazione del