Berlusconi messo ko dalla scarlattina

ROMA. Silvio Berlusconi avrebbe contratto la scarlattina ed è stato costretto ad annullare tutti gli appuntamenti istituzionali della settimana. Il premier non parteciperà giovedi e venerdi al Consiglio dei capi di Stato e di governo europei a Bruxelles. E non sarà anche al consueto pran

Diritti tv Mediaset, il processo riparte

MILANO. Riprenderà il 16 novembre il processo per la compravendita dei diritti tv Mediaset sospeso dal tribunale di Milano nel settembre dell’anno scorso in attesa che la Corte costituzionale si esprimesse sul Lodo Alfano, e nel quale tra gli imputati figura anche il presidente del Consi

Bossi affonda la candidatura Galan

VENEZIA. Il ministro per le riforme, Umberto Bossi, ieri ha confermato ciò che sta ripetendo da giorni e che gli alleati di governo non vogliono ancora ammettere. Alla domanda se il candidato del centrodestra alla regione Veneto sarà l’attuale ministro dell’Agricoltura, Zaia, Bossi ha re

Bossi salva Tremonti e l’alleanza

ROMA. «Il governo è solido e nella maggioranza va tutto bene. Finché sono vivo io, problemi con Tremonti non ce ne saranno», dice Umberto Bossi uscendo dalla villa San Martino del Cavaliere, ad Arcore. Dopo le tensioni degli ultimi giorni e la minaccia delle dimissioni, l’incontro del c

Gabriele Rizzardi

Bossi chiude i giochi e Gobbo lancia Zaia

TREVISO. Ministro Bossi, in Veneto sarà candidato un leghista? «Per forza, l’accordo è chiaro». Poche parole ma chiare per ribadire ancora una volta il «benservito» del Senatùr a Giancarlo Galan. Una risposta arrivata ieri pomeriggio all’uscita da un vertice ad Arcore che ha visto

(Enrico Lorenzo Tidona)

Galan: «Abolisco l’addizionale Irpef»

VENEZIA. Da gennaio niente Irpef regionale in Veneto. Ad annunciarlo, ieri mattina alla presentazione del nuovo Palazzo della Regione in centro storico, il governatore Giancarlo Galan: «In un anno difficilissimo il Veneto riesce non solo a non aumentare le tasse ma a ridurle per un impor

(Manuela Pivato)