San Donà, sei colpi mercato

article Francerscatom un cognome che è una garanzia. E poi una lista di acquisti di valore, da Bronzini a Steolo, i rientri del tallonatore Bauer e del pilone Chalonec. Ultimo colpo: l’inglese Katz, apertura. Insomma il San Donà Rugby punta ad una stagione di altissimo livello. (servizio a pagina 36)

Senza Titolo

SAN DONà. Polizia provinciale, oggi metropolitana, trasferita nella sede della polizia locale di San Donà in via Ungheria Libera. Le opposizioni incalzano su un'ipotesi che pare ormai concretizzarsi e dai banchi del Consiglio comunale chiedono in cambio che gli agenti metropolitani collaborino con g

Nuova sfida di Valentino La traversata del Bosforo

la storiaHa attraversato a nuoto lo stretto di Messina, il lago di Tiberiade, il Garda. Adesso volerà a Istanbul per la traversata del Bosforo. Il 51enne di San Donà, Valentino Follador, ingegnere a Vicenza, sposato con Erika, 2 figli Giovanni e Pietro, ha iniziato tardi a nuotare, verso i 40, e con

Ascom: «Notte Bianca da fare tutti assieme»

article SAN DONà. Notte Bianca, la parola all’associazione commercianti. Le polemiche e la discussione sull’esito delle prime due nottate di saldi a San Donà hanno diviso la città. «L’ultima Notte Bianca organizzata due estati fa», premette il delegato comunale Confcommercio, Luigino Fontanello, «è stata...

G.Ca.

Leo contro la Lega «Mai partito nazionale»

article SAN DONà. «Lega sud» contro Lega Nord, il medico e dentista pugliese Olviero Leo, generale dell’esercito in ausiliaria, ex vice sindaco di San Donà, si scaglia furente contro il Carroccio: «Non sarà mai un partito nazionale». Oggetto del contendere, lo striscione che giganteggia sulla sede di cor...

G.Ca.

San Donà domina nell’U14

article Argilagos e Marchesan (Vt San Donà) vincono a Rosolina nella tappa regionale U14. Bene le coppie del Clodia Femminile. Tra i maschi, primi Argilagos-Marchesan, seguono Lazzari-Conte e Crosato-Katia. Nelle donne prime Busatto-Frizziero, poi Costantini-Biasin e Callegaro-Cimarelli.

«È stata una tragedia enorme che ha sconvolto più comunità»

MUSILE. Sarà il vicario generale della Diocesi di Treviso, monsignor Adriano Cevolotto, a officiare le esequie congiunte. La scelta di far presiedere la funzione al vicario generale della Diocesi attesta la volontà del vescovo di testimoniare la sua vicinanza alle comunità colpite da questa tragedia