Bari, Di Rella incassa la sconfitta e accusa il centrodestra: "Dirigenti inadeguati"

video "I baresi hanno bocciato la classe dirigente del centrodestra. La coalizione ha brillato alle europee perché i dirigenti nazionali sono dei fuoriclasse della politica ma a livello barese ha fatto segnare dei risultati a dir poco ridicoli”. Attacca i propri alleati Pasquale Di Rella, arrivato al suo comitato elettorale di viale della Repubblica mentre Antonio Decaro festeggiava la sua riconferma a sindaco di Bari su corso Vittorio Emanuele. La sua è una difesa a spada tratta del lavoro delle liste civiche che le appoggiavano e delle preferenze a suo favore. "Per Di Rella hanno votato all’incirca 8 mila persone – incalza- e le civiche assieme sono la prima forza del centrodestra. Non è possibile che Forza Italia abbia preso un terzo dei voti delle europee. No è possibile che Fratelli d’Italia abbia dimezzato i suoi consensi e la Lega che ieri ha fatto registrare un risultato superiore al 22 per cento oggi prenda meno del 10 per cento. Questo vuol dire che non era la comunicazione di Di Rella sbagliata ma la classe dirigente di questi partiti inadeguata. È una questione aritmetica, anche se qualcuno vuole nasconderlo" di Gino Martina

Arrestato Paolo Arata, il servizio di Report sui suoi affari in Sicilia

video L'inchiesta che ha coinvolto Armando Siri per presunta corruzione nell'ambito di una vicenda che vede protagonista l'imprenditore ed ex politico Paolo Arata, esperto nel campo energetico ex Forza Italia e ora vicino alla Lega, accusato di essere in affari con il re dell'eolico Vito Nicastri, accusato a sua volta di avere finanziato la latitanza di Matteo Messina Denaro. La trasimissione 'Report' tornerà sull'argomento domenica 16 giugno alle 20.40 su Rai3. Nelle immagini il servizio di Claudia Di Pasquale andato in onda il 13 maggio 2019.Video: Report