Emergenza rifiuti a Roma, lo sfogo di Mara Carfagna contro Raggi: "Governo nomini un commissario"

video "Basta a cassonetti stracolmi di rifiuti abbandonati per giorni sotto le nostre case, al dissesto delle strade, all'incuria del verde pubblico e degli alberi che al primo soffio di vento si spezzano abbattendosi al suolo". Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, in un video su Facebook. "Di Maio - denuncia Carfagna - si faccia carico della sua responsabilità politica. Venga quanto prima chiesta la convocazione di un cdm straordinario. Venga nominato per Roma un commissario speciale per la gestione dello smaltimento dei rifiuti. L'incapacità e l'inerzia del sindaco non possono più ricadere sui cittadini". Video: Facebook

Tangenti a Milano e Varese, le intercettazioni degli affari dei politici

video Intercettazioni telefoniche dei due politici arrestati, Fabio Altitonante e Pietro Tatarella, esponenti di Forza Italia, che parlano di bandi di gara a cui far partecipare i loro amici imprenditori, tra cui Daniele D'Alfonso. E le immagini della consegna delle mazzette in un bar e in un ristorante, con i soldi passati di mano in mano assieme a una bottiglia di vino. I carabinieri di Monza hanno ricostruito alcune delle fasi salienti dell'inchiesta che ha portato a 43 ordinanze di custodia cautelare della Dda di Milano per politici, imprenditori, funzionari pubblici. Coinvolti, a vario titolo, in una vicenda di tangenti sugli appalti pubblici a Milano e Varese che coinvolgono anche l'azienda della raccolta rifiuti AmsaVideo: Carabinieri / Monza

Appalti e tangenti a Milano, la Procura: "Gli affari in un bar chiamato 'ambulatorio'"

video Gioacchino Caianiello, l'ex coordinatore provinciale di Forza Italia di Varese, è tra i 43 arrestati dell'inchiesta su tangenti e appalti della Dda di Milano. A Milano, secondo l'accusa, svolgeva i suoi traffici nel centralissimo ristorante Da Berti, rinominato ironicamente 'La mensa dei poveri'. Nel Varesotto invece, l'indagato aveva come base logistica un bar di Gallarate chiamato 'l’ambulatorio': "E' qui che riceveva i suoi 'pazienti", spiega il sostituto procuratore Luigi Furno, "ne incontrava a decine ogni giorno".

Tangenti a Milano, "Auguri Nino": Fontana, Comi e Tatarella nel video di auguri a Caianiello

video Ci sono Attilio Fontana che ne loda le doti di politico, Lara Comi e Pietro Tatarella che esulta perché "Nino valorizza i giovani", Luca Marsico, l'avvocato ex socio del governatore Fontana che, proprio per aver affidato una consulenza a Marsico, ora è indagato per abuso d'ufficio. Il video "Nino -ieri, oggi e domani" è dedicato a Gioacchino Caianiello, l'ex coordinatore di Forza Italia a Varese, considerato elemento centrale della maxi indagine su appalti e tangenti della Dda di Milano. Il video, pubblicato sulla Pagina Facebook dell'associazione Agorà di Varese, riunisce politici e amici di "Nino" davanti alla telecamera: alcuni di loro - come Tatarella - sono stati arrestati, altri sono indagati. Nel video compare anche il proprietario del ristorante 'Da Berti', che indagati e arrestati frequentavano e chiamavano la 'mensa dei poveri' testo di Alessandra Corica  Video: YouTube/Lupino Libero

Primarie Forza Italia, Carfagna: "Se mi candido? Assolutamente sì"

video Le primarie di Forza Italia hanno già tre candidati: dopo il presidente della Liguria Giovanni Toti e la capogruppo alla Camera Mariastella Gelmini, scende in campo anche Mara Carfagna. L'annuncio in diretta a Circo Massimo, su Radio Capital: "Se mi candido? Assolutamente sì", dice la vicepresidente della Camera, "Ma il leader resta Silvio Berlusconi: ha indicato un percorso importante, congressuale, un bagno di democrazia, e lo gestiremo con lui". Sulle modalità, Carfagna specifica che "verranno definite dal board, decideremo insieme se ci saranno primarie o congresso". Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Le forze in campo

article A sinistra Paolo Dalla Vecchia con Barin e Vallotto alla presentazione della nuova forza che si aggiunge al centrodestra.Qui sopra la candidata di centrodestra a Scorzè Emanuela Barbiero supportata da Forza Italia e Fratelli d’Italia.