Antifascismo, attivisti Baobab: "Noi ghettizzati ma resistiamo"

video "La storia degli attivisti del Baobab è una storia di resistenza all'accanimento e loro resistono ancora" racconta Alessandro Gilioli, vicedirettore de L'Espresso. "Noi siamo stati ghettizzati come fossimo criminali ed è questo che accende la miccia delle violenze contro di noi", denuncia Tatiana Simmi, attivista Baobab. "La stampa deve aiutarci a denunciare le aggressioni che subiamo, perché si tratta di aggressioni fasciste", ribadisce Roberto Viviani, altro militante dell'associazione. Video di Camilla Bruno, Livia Crisafi e Francesco Giovannetti