Stoppati i termini delle sanzioni

UDINE Il cronometro potrebbe fermare le lancette sulla scritta “tempo scaduto”. Niente contestazione penale. Sarà questo l’effetto che su Swissleaks avranno le nuove norme della delega sulle sanzioni penali. Eventuali nuovi nomi della lista Falciani non potrebbero più essere contestati pen

Stoppati i termini delle sanzioni

UDINE Il cronometro potrebbe fermare le lancette sulla scritta “tempo scaduto”. Niente contestazione penale. Sarà questo l’effetto che su Swissleaks avranno le nuove norme della delega sulle sanzioni penali. Eventuali nuovi nomi della lista Falciani non potrebbero più essere contestati pen

Stoppati i termini delle sanzioni

UDINE Il cronometro potrebbe fermare le lancette sulla scritta “tempo scaduto”. Niente contestazione penale. Sarà questo l’effetto che su Swissleaks avranno le nuove norme della delega sulle sanzioni penali. Eventuali nuovi nomi della lista Falciani non potrebbero più essere contestati pen

«Berlusconi comprò il silenzio di Ruby»

ROMA Ci sono le prove, «inequivoche e incontestate» che Karima El Mahroug, detta Ruby, abbia ricevuto soldi, prima per le «prestazioni ottenute», poi per «comprare il suo silenzio». Lo scrivono i giudici nelle motivazioni della sentenza del processo d’appello di Milano, Ruby bis, che ha co

«Berlusconi comprò il silenzio di Ruby»

ROMA Ci sono le prove, «inequivoche e incontestate» che Karima El Mahroug, detta Ruby, abbia ricevuto soldi, prima per le «prestazioni ottenute», poi per «comprare il suo silenzio». Lo scrivono i giudici nelle motivazioni della sentenza del processo d’appello di Milano, Ruby bis, che ha co

«Berlusconi comprò il silenzio di Ruby»

ROMA Ci sono le prove, «inequivoche e incontestate» che Karima El Mahroug, detta Ruby, abbia ricevuto soldi, prima per le «prestazioni ottenute», poi per «comprare il suo silenzio». Lo scrivono i giudici nelle motivazioni della sentenza del processo d’appello di Milano, Ruby bis, che ha co