Maturità, candidati presi in contropiede

Sorpresa e stupore davanti alle tracce della prova d’italiano della maturità. Tutti avevano ipotizzato un accenno al recente referendum, alla catastrofe di Fukushima o ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Invece niente di tutto questo è emerso all’apertura delle buste.nI SERVIZI IN CRONACA