Napolitano: imparziale sul lodo

ROMA. Non si placa la polemica sul lodo Alfano. Giorgio Napolitano, dopo aver espresso le sue perplessità sullo scudo giudiziario per le alte cariche presentato dal Pdl, ieri è nuovamente intervenuto con una lettera inviata al presidente della commissione Affari istituzionali, Carlo Vizzin

Napolitano: imparziale sul lodo

ROMA. Non si placa la polemica sul lodo Alfano. Giorgio Napolitano, dopo aver espresso le sue perplessità sullo scudo giudiziario per le alte cariche presentato dal Pdl, ieri è nuovamente intervenuto con una lettera inviata al presidente della commissione Affari istituzionali, Carlo Vizzin

Napolitano: imparziale sul lodo

ROMA. Non si placa la polemica sul lodo Alfano. Giorgio Napolitano, dopo aver espresso le sue perplessità sullo scudo giudiziario per le alte cariche presentato dal Pdl, ieri è nuovamente intervenuto con una lettera inviata al presidente della commissione Affari istituzionali, Carlo Vizzin

«Sul lodo niente strumentalizzazioni»

Ma il “no” pronunciato venerdì scorso dal presidente della Repubblica potrebbe avere effetti imprevisti sul futuro della legge che ora potrebbe finire su un binario morto come quella sulle intercettazioni, secondo le previsioni del capogruppo dei finiani a Montecitorio, Italo Bocchino. A v

«Dell’Utri, 20 miliardi per Berlusconi»

ROMA. «Mai il presidente Berlusconi ha incaricato il Senatore Dell'Utri o altri per ottenere finanziamenti presso la Banca Popolare di Palermo. Le dichiarazioni apparse sul “Fatto Quotidiano” in relazione a una richiesta di finanziamento avanzata dal senatore Dell'Utri per conto del Gruppo