50 anni fa debuttava l'Uomo Tigre, il wrestler diventato un cult dell'animazione giapponese

video Il 2 ottobre del 1969 le battaglie del wrestler mascherato Naoto Date presero vita. "L'uomo Tigre" diventava un cartone animato, nonchè uno degli anime più conosciuti al mondo. Il manga da cui è tratto, "Tiger Mask" di Ikki Kajimura, era stato pubblicato per la prima volta nel 1968. Il passaggio sul piccolo schermo fu un'ovvia conseguenza del successo che aveva riscosso tra i lettori il lottatore proveniente della Tana delle Tigri. Il cartone giapponese arriverà in Italia solo nel 1982 diventando in poco tempo un cult grazie anche alla storica sigla scritta e cantata da Riccardo Zara (video a cura di Damiano Mari)