Salvini smentisce Locatelli: "Non organizzo insurrezioni ma se per italiani accordo M5S-Pd è una schifezza liberi di farlo"

video "Io faccio il ministro che si occupa di tranquillità e sicurezza, non di insurrezioni popolari. Non vi sfuggirà il fatto che un governo con il Pd non corrisponde al sentimento popolare, ma io mi occupo di garantire diritti e sicurezza, non organizzo insurrezioni popolari", ha detto il ministro dell'Interno e leader della Lega, nel corso di una conferenza stampa al Senato, rispondendo a una domanda sulle dichiarazioni del ministro leghista della Famiglia, Alessandra Locatelli, che nel pomeriggio aveva affermato: "Nell'eventualità che la Lega vada all'opposizione e si formi un nuovo governo Pd-M5S ci auguriamo che il popolo insorga il prima possibile". "Certo se gli italiani riterranno questo accordo Pd-M5S una schifezza, liberi di fare ciò che credono". Di Camilla Romana Bruno e Cristina Pantaleoni

Governo M5s-Pd, Marcucci (Pd): "Non ci sono veti"

video "Siamo pronti a confrontarci sui contenuti, anzi non vediamo l'ora. Non vogliamo parlare di nomi, ma vorremmo parlare di quello di cui l'Italia ha bisogno. Non ci sono veti, vogliamo parlare di cose da fare". Così il capogruppo al Senato del PD, Andrea Marcucci, a margine dell'incontro dei vertici del partito al Nazareno sulla possibilità di trovare una quadra per un possibile governo M5S-Pd. Video di Valentina OnoriLocal Team

Governo M5s-Pd, Serracchiani (Pd): "Vogliamo confrontarci nel merito, non solo sui nomi"

video "Vogliamo confrontarci nel merito, non soltanto sui nomi e quindi speriamo che si rendano conto che servono delle risposte chiare anche dal Movimento. La disponibilità è stata ampiamente sui contenuti". Così sulla possibile intesa con i 5s per un governo giallorosso l'esponente del Partito Democratico, Debora Serracchiani, all'uscita dal Nazareno. Sulla stessa linea anche Anna Ascani, che dice: "Siamo tutti uniti intorno a segretario per parlare di temi, l'Italia aspetta questo". Video di Valentina OnoriLocal Team