Edoardo De Angelis, Nastri d'argento: "Bello vedere che il film viene assaporato mese dopo mese"

video 'Il vizio della speranza' di Edoardo De Angelis è tra i 'magnifici' tre con otto candidature, seguito da 'Euforia' di Valeria Golino e 'Capri - Revolution' di Mario Martone con sette e, poi, 'Suspiria', 'Il campione' e 'Moschettieri del re' (quattro) e 'Ma cosa ci dice il cervello', 'Ricordi?', 'Troppa grazia' e 'Una storia senza nome' (tre): "È un grande onore essere giudicato così da persone competenti". Intervista di Chiara Ugolini video di Rocco Giurato

Anna Ferzetti, Nastri d'argento: "Valerio Mastandrea e Marco Giallini m'hanno fatto piangere, ridere, arrabbiare"

video Anna Ferzetti, candidata come miglior attrice non protagonista per 'Domani è un altro giorno' di Simone Spada, è soddisfatta di aver lavorato per un film che è in lizza anche per altri due riconoscimenti, quelli di Valerio Mastandrea e Marco Giallini come migliori attori protagonisti: "Ha colpito. Ringrazio 'il duo' perché senza di loro non avrei portato una donna così forte sul set".Intervista di Chiara Ugolini,video di Rocco Giurato

Edoardo Pesce, Nastri d'argento: "Il mio è un ruolo diverso da tutti quelli finora interpretati"

video "Di questo ruolo posso dire di essere contento perché vuol dire che sono riuscito a far tarsparire tutte le sue fragilità": Edoardo Pesce è nominato nella categoria migliori attori non protagonisti per il suo ruolo nel film 'Non sono un assassino' diretto da Andrea Zaccariello. Si gioca il premio con Stefano Accorsi per 'Il campione', Alessio Lapice per 'Il primo re' e Benito Urgu per 'L'uomo che comprò la luna'. Intervista di Chiara Ugolini,video di Rocco Giurato

Margherita Buy, Nastri d'argento: "È un film di costume, molto particolare"

video Nella categoria miglior attrice di commedia c'è anche Margherita Buy per 'Moschettieri del re' di Giovanni Veronesi, insieme alle nomination di Paola Cortellesi per 'Ma cosa ci dice il cervello', Lucia Mascino per 'Favola' e 'La prima pietra', Paola Minaccioni e Carla Signoris per 'Ma cosa ci dice il cervello' e Alba Rohrwacher per 'Troppa grazia': "Una regina matta che beve, una donna, è stato molto divertente". Intervista di Chiara Ugolini,video di Rocco Giurato