Alessandro Borghi, Nastri d'argento: "È stato un anno bellissimo, sono stato fortunato"

video Dopo le emozioni per 'Sulla mia pelle', il film su Stefano Cucchi, Alessandro Borghi è candidato come miglior attore per 'Il primo re', il film diretto da Matteo Rovere sulla leggenda di Romolo e Remo: "Ho avuto la fortuna di raccontare storie importanti. Lo dico sempre: prima di essere un attore sono un grande spettatore". La sfida sarà con Valerio Mastandrea con Marco Giallini per 'Domani è un altro giorno', Andrea Carpenzano per 'Il campione' e Riccardo Scamarcio per tre film, 'Euforia', 'Il testimone invisibile' e 'Lo spietato'. Intervista di Chiara Ugolini Video di Rocco Giurato