L’arte che libera la notte di Venezia

di Manuela Pivato L’arte libera la notte, e la notte libera l’arte, in uno scambio di calura e cortesie, porte aperte e luci accese, transumanze da una parte all’altra della città e litri di caffè perché, quest’anno, la notte sforerà nell’alba, l’alba nel mattino e il mattino nell’ora di pranzo. Dic

Il nido funziona a pieno regime

PIOVE DI SACCO Un servizio che finalmente funziona e che ha ottimizzato i propri costi. È quanto emerso nella discussione avvenuta nel corso del Consiglio comunale circa l'asilo nido comunale “Trincanato”, la struttura che si trova in via Mastellaro, nel quartiere di Sant'Anna. Lo spunto è arrivato

Ravagnan entra nel consiglio generale

Mario Ravagnan, vice presidente vicario di Confindustria Padova, entra nel consiglio generale nazionale di viale dell’Astronomia. Durante l’assemblea privata di Confindustria nazionale, sono stati votati infatti i 20 rappresentanti per il biennio 2017-2019 del consiglio generale dell’associazione, i

Senza Titolo

FORTUNATA di Sergio Castellitto. Fortunata ha una vita affannata, una bambina di otto anni e un matrimonio fallito alle spalle. Fa la parrucchiera a domicilio, parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle donne. Il sogno? aprire un negoz

Montegrotto rievoca “Il Filo di Berta”

"Il Filo di Berta" è la prima rievocazione storica-medievale, ispirata alla visita dell'imperatrice Berta di Savoia alla terra di Montagnon, l'antico territorio di Montegrotto Terme. A portarla in scena, sabato e domenica al parco dell'Hotel Vulcania, in piazza Roma e lungo le vie del centro storico

Scagionato il progettista di Fontaniva

FONTANIVA Alessandro Valotto, autista della Masiero Trasporti di Marghera (Ve), morì il 5 luglio 2010, a 58 anni, schiacciato dai pannelli in cemento armato del capannone della Trevisan Ecologia di via Fermi a Noale (Ve), dove si era recato per caricare il camion. Per quella tragedia, la pubblico mi