I musulmani: «Guardiamoci in faccia»

La parola d’ordine è «dialogo». Al muro contro muro dell’amministrazione la comunità marocchina risponde con la mano tesa. «Vogliamo aprire un dialogo, vogliamo guardare in faccia il sindaco Bitonci, parlarci da uomini», sottolinea Louezna Abdelkabir, il presidente dell’Associazione marocc

I musulmani: «Guardiamoci in faccia»

article La parola d’ordine è «dialogo». Al muro contro muro dell’amministrazione la comunità marocchina risponde con la mano tesa. «Vogliamo aprire un dialogo, vogliamo guardare in faccia il sindaco Bitonci, parlarci da uomini», sottolinea Louezna Abdelkabir, il presidente dell’Associazione marocchini di...