LA RETE DEI REATI FISCALI

di PIERO INNOCENTI Il tema dell’evasione fiscale è tornato alla ribalta, dopo che il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha dichiarato che ci vuole una (buona) volontà politica per combatterla, cominciando a incrociare i dati forniti all’Agenzia delle Entrate, sfruttando le tecnologie,

Il premier: «Non fermeranno l’Expo»

di Fiammetta Cupellaro wROMA L’Expo, non si ferma, nonostante l’inchiesta sulle tangenti e gli appalti truccati. Non ha dubbi il premier Matteo Renzi oggi a Milano per rilanciare la più importante «vetrina» internazionale per l’Italia. Ad accoglierlo una città che, nel giro di pochi giorni

PER RENZI CREDIBILITÀ IN GIOCO

di ANDREA SARUBBI «Non ho mai creduto nella diversità etica del centrosinistra», diceva nel 2011 il sindaco di Firenze, percepito a quei tempi come un rompiscatole in carriera e mal sopportato dai vertici del suo stesso partito. Che il sindaco, va detto, teneva sempre a debita distanza, sc

L’ex modella icona di Monaco

ROMA «Tutto ruota attorno alla mia famiglia, la mia bella, unica, indissolubile famiglia, e i suoi amici». È l’autunno del 2012. Parla così Chiara Rizzo quando la sua storia viene scelta dal magazine della Costa Azzurra “il Foglio Italiano” per una copertina in cui i meravigliosi occhi azz

Clandestini lasciati morire nel deserto

ROMA Il Sahara ha fatto una nuova strage di clandestini, fermandoli a poche centinaia di chilometri dalla loro meta: la città di Tamanrasset, nell’Algeria meridionale, destinazione di migliaia di profughi provenienti dai poverissimi e travagliati Paesi dell’Africa centrale. Una quindicina

I separatisti: vogliamo diventare russi

All’indomani di un controverso referendum (foto dello spoglio) plebiscitario per l’indipendenza delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk (89,7%) e di Lugansk (95,98%), le due regioni russofone dell’Ucraina orientale sembrano prendere strade diverse, senza peraltro tripudi di pi

Mozzarella adulterata, 13 arresti

CASERTA Secondo l’accusa, era il perno di un’associazione a delinquere finalizzata all’adulterazione della mozzarella di bufala campana dop il caseificio di Sparanise (Caserta) Cantile, i cui vertici sono stati travolti dall’inchiesta coordinata dalla procura di Santa Maria Capua Vetere e

Telecom trainata dal Brasile

MILANO Il Brasile riaccende i motori ma l'Italia continua a far soffrire Telecom. L'attesa ripartenza non c'è, gli analisti si aspettano un calo nel “domestico” (-8,7%) e nel complesso ricavi di gruppo per 5,2 miliardi (-11,1%), un Ebitda di 2,2 miliardi (-8,2%) e un risultato operativo di