UN SEGNALE FORTE LO STATO C’È

di VITTORIA DORETTI La notizia arriva mentre a Codice Rosa siamo in riunione. Cellulari e web in fermento, «il decreto è approvato». Andrà letto con attenzione, ma poter contare su queste norme potrà cambiare la vita di molte vittime, talvolta fatta di attese e paura anche dopo la denuncia

MA IL VOTO ANTICIPATO SI AVVICINA

di RENZO GUOLO Il “salvacondotto” di Silvio fa fibrillare il quadro politico. Nella concezione del Pdl, il «governo di servizio» dovrebbe essere, essenzialmente, a servizio di Berlusconi. Niente «agibilità politica», niente politica: in un partito personale la politica è una variabile dei

Marcolin e il Padova dei giovani

Archiviata con soddisfazione la festa della presentazione e la partita con il Sydney di De Piero (per il presidente Diego Penocchio «una serata straordinaria»), il Padova è al lavoro per la sfida di domenica con l’Entella in Coppa Italia. Cristian Pasquato e Fabiano Santacroce, i giocatori

Segnale forte, lo Stato c’è

di VITTORIA DORETTI La dottoressa Vittoria Doretti è responsabile della Task Force “Codice Rosa” ASL9 - Procura della Repubblica di Grosseto e referente scientifico del progetto per la Regione Toscana «Via libera al decreto con le norme contro il Femminicidio...» La notizia arriva mentre s

Senza Titolo

di Natalia Andreani wROMA Una donna uccisa ogni due giorni e mezzo, con 65 vittime nei primi 6 mesi di quest'anno. Non hanno bisogno di commenti i dati sul femminicidio che ieri ha portato il governo a varare un decreto legge per prevenire e punire la violenza sulle donne. «Un decreto che

Senza Titolo

ROMA Con 195 sì e 57 no l'Aula del Senato approva in via definitiva il decreto sull'esecuzione della pena, ormai noto come “svuota carceri”. La Lega, che non si è mai rassegnata al provvedimento, dopo aver protestato a lungo nei vari interventi (i gruppi della maggioranza, per contenere l'