«Chiedo scusa e mi autosospendo»

PADOVA «Chiedo scusa a tutti per quanto accaduto, in modo particolare al ministro Kyenge. Ho sbagliato. Esprimo il mio rammarico per delle frasi che ho scritto in un momento di esasperazione. Sono sempre stata contraria alla violenza, sia fisica che verbale». Alle 20.09 di ieri sera arri