MOSSE URGENTI CONTRO LA RECESSIONE

Fino a qualche giorno fa, la parola era tabù: recessione. Guai solamente ad accennarne. Il problema era la speculazione internazionale, che aveva messo nel mirino l’Italia, Paese dai fondamentali solidi. Oggi il fantasma della recessione aleggia su mezzo mondo, Stati Uniti in testa. E l’

Sandro Mangiaterra

Mosse urgenti contro la recessione

Fino a qualche giorno fa, la parola era tabù: recessione. Guai solamente ad accennarne. Il problema era la speculazione internazionale, che aveva messo nel mirino l’Italia, Paese dai fondamentali solidi. Oggi il fantasma della recessione aleggia su mezzo mondo, Stati Uniti in testa. E l’

Borse, Wall Street trascina l’Europa

MILANO. Mercoledi Piazza Affari era la maglia nera. Ieri, a conferma dell’incredibilità volatilità che starebbe portando le autorità europee a decidere il divieto delle vendite allo scoperto su tutti i mercati dell’Euro, Milano ha concluso la seduta borsistica come maglia rosa. Ieri sera

Andrea Di Stefano