Elisa canta in salentino nella 'Notte della Taranta': da Gorizia con amore per la Pizzica di Galatone

video Da Monfalcone, in provincia di Gorizia, al dialetto salentino. Un bel salto geografico quello di Elisa, salita sul palco della 'Notte della Taranta' subito dopo l'inizio del Concertone e impegnata in una lingua distante oltre mille chilometri. Eppure la sua Pizzica di Galatone, canto tradizionale della zona, ha convinto il pubblico. La musica senza confini travolge anche la cantante, una delle più attese dell'edizione 2019. Video di Gianvito Rutigliano

Notte della Taranta, Belen e De Martino danzano sul palco del Concertone

video Il gran finale del Concertone sul grande classico Kalinitta porta l'intero cast di musicisti e ballerini sul palco per salutare il pubblico della Notte della taranta. E tra loro arrivano anche Belen Rodriguez e Stefano De Martino, reduci dalla conduzione in diretta su Rai 2 della serata di Melpignano. Scatenati sul ritmo travolgente dell'orchestra, anche la coppia ritrovata della tv si ritrova 'tarantolata', a tempo col ballo delle quasi 200mila persone arrivate nella città salentina a cura di Gianvito Rutigliano - video Notte della Taranta

Notte della Taranta: "E' una medicina per curare le sofferenze"

video Sono passate le 2 del mattino, ma l'energia pervade ancora Melpignano. È appena terminato il Concertone finale della Notte della taranta e i 150mila spettatori che si sono scatenati sulle note dell'orchestra diretta dal maestro concertatore Fabio Mastrangelo, accompagnata dalle incursioni di Elisa, Guè Pequeno, Enzo Avitabile, Salif Keita, Alessandro Quarta e Maurizio Colonna hanno voglia di dire la loro. Libertà di espressione, medicina contro la sofferenza, energia: ecco cos'è la taranta per i tantissimi che hanno ballato fino a notte inoltrata.di Gianvito Rutigliano