Senza Titolo

Partecipare alla vita pubblica è una scommessa difficile. Lo è, ancora di più, se si vuol continuare ad essere persone civili. Rispettose degli altri. Capaci di non ferire, di controllare le proprie reazioni. Anche quando, per annichilire le argomentazioni di un interlocutore, di un avversario, il d

Senza Titolo

PASSIONEAZZURRADOMENICA 23 GIUGNO 2019A CURA DISTEFANO TAMBURINICON IL CONTRIBUTO DIENRICO BALLOTTI, GUIDO BARELLA,SIMONETTA D'ESTE, MASSIMO MEROI,ANDREA MUNARI e ANTONIO SIMEOLI

UNA PROTESI «SOCIAL» CHE ALLONTANA

Partecipare alla vita pubblica è una scommessa difficile. Lo è, ancora di più, se si vuol continuare a essere persone civili. Rispettose degli altri. Capaci di non ferire, di controllare le proprie reazioni. Anche quando, per annichilire le argomentazioni di un interlocutore, di un avversario, il di