Di Maio: "Non sono d'accordo con Fitch, non ci saranno elezioni dopo le europee"

video "Non sono d'accordo con la valutazione di Fitch, sul fatto che ci possano essere elezioni politiche in Italia dopo quelle europee". Lo ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a Termini Imerese, a margine di un vertice sulla vertenza Blutec. "Il fatto che il rating di Fitch non cambi - ha aggiunto - ci permette di dire che le politiche di questo governo portate avanti in questi otto mesi non stanno peggiorando la situazione dell'Italia. Siamo impegnati - ha detto - in una ristrutturazione a 360 gradi dello Stato e tengo a dire che ogni politica che sta portando avanti questo governo ha una prospettiva di 5 anni". di Giorgio Ruta