A Roma scritte antisemite su muri e negozi

La guerra in Medio Oriente ha dato il pretesto a qualcuno per dipingere svastiche sulle serrande di decine di negozi gestiti da ebrei in diverse zone di Roma, aggiungendo scritte come “Anna Frank cantastorie”. E anche “Ogni palestinese è come un camerata. Stesso nemico stessa barricata”. «

A Roma scritte antisemite su muri e negozi

La guerra in Medio Oriente ha dato il pretesto a qualcuno per dipingere svastiche sulle serrande di decine di negozi gestiti da ebrei in diverse zone di Roma, aggiungendo scritte come “Anna Frank cantastorie”. E anche “Ogni palestinese è come un camerata. Stesso nemico stessa barricata”. «

Senza Titolo

Andate avanti per la vostra strada senza preoccuparvi troppo di alcune difficoltà: la meta è sempre più vicina. Slanci di affetto nei confronti di una persona… Prudenza.

L’OPINIONE

(continua dalla prima pagina) – a riforme varate – nella prossima legislatura. Partiamo da un assioma ormai accettato da tutti, critici e non del premier Matteo Renzi. Si ripete in Italia, fino allo sfinimento, che il Senato dei sindaci e dei rappresentanti delle Regioni sarà una Camera di

L’OPINIONE

(continua dalla prima pagina) – a riforme varate – nella prossima legislatura. Partiamo da un assioma ormai accettato da tutti, critici e non del premier Matteo Renzi. Si ripete in Italia, fino allo sfinimento, che il Senato dei sindaci e dei rappresentanti delle Regioni sarà una Camera di