Calderoli: «I grillini del Nord erano con noi ai referendum»

l'intervistaMartina Cecchi De' RossiNessuna divisione nella Lega, che al voto sulla riduzione dei parlamentari sarà compatta, come lo è sui mini bot: «Quel che conta è che lo Stato paghi i debiti, non tanto come». «Questa volta in Aula dobbiamo esserci tutti», dice Roberto Calderoli, leghista della

Auto si ribalta in tangenziale

È di tre feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto, ieri pomeriggio verso le 19, sulla tangenziale nord quasi all'altezza del distributore Vega. Per fortuna nessuno è grave. Èstata una carambola con tre auto coinvolte: un'Audi, una Fiesta e una Micra che si è ribaltata. Sul posto la p

Senza Titolo

dall'inviatoStefano AravecchiaBOLOGNA. Fine corsa per l'Italia, game over anche per Gigi Di Biagio che da ieri non è più l'allenatore dell'Under 21. In una strenua difesa dei sei anni di gestione (e tre Europei), nella conferenza stampa all'Admiral Hotel di Zola Predosa l'ormai ex ct azzurro ha risp

Plastica stop tra i banchi Il progetto con la scuola

A Bastida Pancarana l'amministrazione guidata dal sindaco Renata Martinotti punta con il progetto ÂŤScuola plastica freeÂť a sostituire il materiale di consumo in plastica con prodotti biodegradabili: giĂ  consegnate le borracce ecocompatibili da usare al posto delle tradizionali bottiglie di plasti

Morta in casa, il figlio non è più a Mede

Paolo Fizzarottimede. Amos Rossi non è più a Mede. Il figlio della pensionata trovata mummificata in casa ha fatto perdere le sue tracce, approfittando del fatto che contro di lui non era stato preso alcun provvedimento restrittivo: neppure l'obbligo di dimora o di firma. A quanto sembra qualcuno, i

Chiesa è il top, Zaniolo e Kean i flop

Andrea Munari L'Europeo giocato in casa si è presentato come un trampolino di lancio per gli azzurrini. Alcuni giocatori del tecnico Gigi Di Biagio si sono sicuramente calati nella parte e hanno trascinato il gruppo nella prima fase della manifestazione, mentre altri non sono riusciti a dare quell'a

Travacò premiato con l'Oscar dei comuni amici dell'ambiente

TRAVACO'. Un riconoscimento internazionale per le politiche ambientali portate avanti da questo centro di circa 4.400 abitanti. L'associazione Cittàslow infatti ha premiato Travacò che è risultato vincitore su altre 26 città di 10 Paesi che hanno partecipato all'iniziativa organizzata dall'associazi